Menu

BASSO Giovanni e CICCIARI Giuseppe dominano la gara di MTB - LAZZARA nel Ciclocross Nazionale

CAMPIONATO Nazionale C.S. Ciclocross D’Inverno

CAMPIONATO Regionale D’inverno MTB

Memorial La Fauci Giovanni e Campanella Angelo

* * * * * * * * *

BASSO Giovanni e CICCIARI Giuseppe dominano la gara

Da poco è passata la stagione agonistica 2017 targata ACSI e già ci ritroviamo alla prima manifestazione messinese delle ruote grasse. Domenica 18-02-2018 il TEAM OVER del Presidente Emanuele De Mariano ha organizzato nel territorio comunale di San Pier Niceto, adiacente la strada arginale che conduce al centro abitato, in un tracciato ben disegnato ed articolato lungo 2,2 km al giro, con il suo gruppo una splendida manifestazione che ha visto ai nastri di partenza ben 100 appassionati di questa specialità, ciclisti provenienti da Messina e provincia e dal catanese che hanno dato lustro a una manifestazione dove tra gli organizzatori La Fauci Silsia del Team Over e Paolo Campanella “Cosigliere Nazionale ACSI” che con questa manifestazione volevano ricordare ad un anno dalla scomparsa i loro genitori legati da questa passione e scomparsi lo stesso giorno nel 2017 “Giovanni La Fauci e Angelo Campanella”.

Sotto un raggio tenue di solo e dopo i gioni di pioggia della scorsa settimana i ciclisti hanno trovato una pista perfetta per divertirsi, verde nella prima parte e tanto fango nel tratto tecnico del percorso. Diversi i big in gara con Cicciari Giuseppe in testa “rientrante alle gare dopo un inverno tribolato per problemi di salute, positivamente risolti” ritornando ora nel mondo amatoriale, Giacoppo Alberto, Mulè, Basso Giovanni, Palazzolo. Alle ore 9,35 parte la prima batteria del ciclocross con il Catanese “Lazzara Massimo (Orange Bike di Carlentini) a dominare la prova con il sempre giovane Mario Riccioli (Etna Eagles Team).

Nella seconda batteria con partenza alle ore 10,40 i 98 biker si sono scatenati con il due Cicciari – Basso a prendere subito il largo e inseguiti per tutta la gara dal terzetto composto da Giacoppo, Mulè e Palazzolo, ma nulla hanno potuto e la coppia di testa ha gradualmente aumentato il loro vantaggio giungendo in solitario all’arrivo con 45” di vantaggio su Palazzolo Salvatore (Asd Spontinsieme 2000) e 1’ 23” sulla coppia Giacoppo Alberto (Special Bikers) e Mulè Domenico Internet Point De Salvo). Tra le società successo della Asd Team Longano MTB di Barcellona Pozzo di Gotto (ME).

 

Vincitori Nazionali nelle categorie di CICLOCROSS:

Donne A: La Fauci Silvia (Team Over);

Donne B: Lombardo Maria (Team Doctorbike25);

Primavera Uomini: Barresi Simone (Ciclistica Terme);

Primavera Donne: Calcagno Anastasia (Enerwoolf);

SGA: Marchetta Gioacchino (Zancle Cycling Team);

SGB: Riccioli Mario (Etna Eagles Team);

Gentleman 1: Russo Alberto (Team Bike Genesi);

Gentleman 2: Ruggeri Salvatore (Zancle Cycling Team).

 

VINCITORI DI CATEGORIA 2 BATTERIA MTB:

Debbuttanti: Sottile Francesco (Enerwolf);

Donne A: La Fauci Silvia (Team Over);

Donne B: Lombardo Maria (Team Doctorbike 25);

Gent. 1: Basso Giovanni (Asd Biciclub Davide Di Mauro);

Gent. 2: Aricò Francesco (Enerwolf);

Junior: Palazzolo Salvatore (Sportinsieme 2000);

Senior 1: Cicciari Giuseppe (Special Bikers Team);

Senior 2: Mulè Domenico (Internet Point De Salvo);

SGA: Giacchino Marchetta (Zancle Cycling Team);

SGB: Riccioli Mario (Eagles Team Mascalucia);

Vet. 1: Puglisi Giuseppe (Team Longano MTB);

Vet. 2: Andronico Mario (Max Bici);

 

Leggi tutto...

Memorial TRAVISANO grande successo - 1° Società INTERNET POINT DE SALVO

MEMORIAL ATTILIO TRAVISANO

MESSINA 11-02-2018 – C.so Garibaldi

INTERNET POINT DE SALVO 1° società classificata

 

Oggi a Messina l’Asd Internet Point del Presidente Emilio De Salvo ha inaugurato la stagione ciclistica messinese organizzando il 3° Memorial Attilio Travisano nello splendido scenario del C.so Garibaldi, manifestazione che forse in futuro sarà difficile organizzare in quanto verranno installati dei dissuasori di velocità particolarmente invasivi.

La manifestazione ben organizzata ha visto ai nastri di partenza circa 140 ciclisti provenienti da diverse province siciliane e calabresi. La gara si è disputata dividendo gli iscritti in 3 batterie per garantire maggiore sicurezza in gara considerando anche un fondo stradale scivoloso per la pioggia.

Alle ore 9,30 la partenza della prima batteria (Donne – Debuttanti – SGA – SGB – G2 – G1), gara subito tirata con fuga iniziale di Campanella Paolo (Team Bike Genesi) poi raggiunto da Milici Salvatore (Red Horse Team), Cannistrà Francesco (Peloritana), Gangemi Angelo (Zancle Cygling Team), Gambino Sebastiano (Ciclistica Terme). Il gruppo ha provato a reagire ma i 5 hanno viaggiato di comune accordo fino a due giri dalla fine dove sono iniziati alcuni attacchi per avvantaggiarsi prima dello sprint, ma alla fine tutti e 5 in volata con Campanella Paolo che vince la gara su Angelo Gangemi, 3° Gambino Sebastiano, 4° Milici Salvatore, 5° Cannistrà Francesco.

Alle ore 10,35 parte la seconda batteria (V1 – V2) con diversi attacchi che non hanno prodotto selezione e alla fine arrivo allo sprint con Angelo Bonaccorso (Team Bike 2000) che aveva anticipato e sorpreso tutti i velocisti e alla fine è stato ripreso a pochi metri dalla linea bianca dove i due più forti velocisti di questa batteria hanno dato spettacolo regalando al pubblico uno sprint regale, a vincere seppur di pochi centimetri Pullano Gianluca (Gioventù Pacese) su un caparbio e possente Musolino Roberto (Internet Point) che arrivava da dietro in grandissima rimonta, 3° Angelo Bonaccorso, 4° Alibrandi Ivan (Max Bici), 5° Privitera Agatino (Iron Bike Paternò).

Ore 11,45 parte la terza batteria e dopo pochi giri un gruppetto di sei ciclisti si sono avvantaggiati sul resto del gruppo “La Spada Giovanni (Team Bike Genesi), Venuti Nicola (Zancle Cycling Team), Enrico Consolo (Team Max Bici), Miloro Fabio (Velociraptor), De Maria Fabio (Internet Point), Bisicchia Salvatore (Red Horse Team)”. E’ proprio quest’ultimo atleta Bisicchia Salvatore a vincere la gara su 2° La Spada Giovanni, 3° Venuti Nicola, 4° Consolo Enrico, 5° Miloro Fabio.

Un grazie a tutti i ciclisti, al gruppo di lavoro, al Presidente della Internet Point e al figlio dello scomparso Travisano. Di seguito i vincitori delle rispettive categorie.

 

Deb.: Gagliardo Christian (Internet Point De Salvo);

Donne: Gaggegi Sebastiana (Neos Cycling Team);

Junior: La Spada Giovanni (Team Bike Genesi);

Senior 1: Bisicchia Salvatore (Read Horse Team);

Senior 2: Venuti Nicola (Zancle Cycling Team);

Veterano 1: Pullano Gianluca (Gioventù Pacese);

Veterano 2: Musolino Roberto (Internet Point De Salvo);

Gentleman 1: Gangemi Angelo (Zancle Cycling Team);

Gentleman 2: Campanella Paolo (Team Bike Genesi);

SGA: Garozzo Alessandro (Team Bike Jonica);

SGB: Privitera Giuseppe (Dilettantistica Privitera Bike);

 

1° Società: INTERNET POINT DE SALVO di Messina

2° Società: READ HORSE TEAM di Paternò (CT)

3° Società: TEAM BIKE GENESI di Venetico (ME)

Leggi tutto...

BOZZA CALENDARIO ACSI CICLISMO MESSINA 2018

Oggi 25 dicembre 2017 pubblichiamo la bozza di calendario 2018 sia strada che MTB, sono già evidenziate le prove Regionali di GF STRADA  edi MTB, IN verde sono evidenziate le prove del TROFEO DEI DUE MARI sia STRADA che MTB, oltre al CAMPIONATO DELLE CRONOSCALATE.

Tra le prove indicate nella MTB XC diverse entreranno nel CAMPIONATO INTERPROVINCIALE che non saranno comunque quelle del Trofeo dei due Mari, presto comunque verrà completato il calendario con inserimento di manifestazioni. Le cronometro avranno un loro campionato come negli altri anni e la prima prova del CRONOMAN DEI DUE MARI sarà a Santo Stefano di Camastra. La prova Regionale su STRADA si svolgerà a SR e anche quella Regionale a Cronometro Individuale.

I regolamenti dei vari Campionati e le quote di abbonamento presto saranno pubblicati sul sito di Catania e Messina.

Auguriamo a tutti Buone Festività e un 2018 ricco di salute e divertimento pedalato.

 

IL COMITATO ACSI CICLISMO MESSINA

Leggi tutto...

NUOVA CONVENZIONE FCI - ACSI - UISP

Nuova Convenzione tra FCI, ACSI e UISP

Successivamente al comunicato apparso sul sito FCI in data 21 Novembre 2017, relativo alla Convenzione FCI/EPS, e conseguentemente all’ulteriore analisi della reale situazione del ciclismo amatoriale attuale, anche con riferimento al rispetto dei principi della convenzione stessa, i rappresentanti della FCI e degli EPS ACSI e UISP concordemente hanno ritenuto di procedere a breve termine (con decorrenza 1° gennaio 2018 e per la durata di anni tre) alla sottoscrizione di una nuova convenzione che prevede la reciprocità di partecipazione alle manifestazioni ai propri tesserati, oltre ad altri contenuti innovativi.

Per quanto riguarda gli atleti tesserati con gli altri EPS, la FCI , ACSI e UISP offrono a tutti la medesima opportunità di sottoscrivere una convenzione e di offrire la reciprocità ai rispettivi associati alle seguenti condizioni:

  • Acquisto da parte di ogni singolo atleta, tramite il proprio Ente, di una Bike Card del costo di euro 25,00 che garantirà agli atleti tesserati la possibilità di partecipare a tutti gli eventi organizzati.
  • Apertura delle loro manifestazioni ai tesserati FCI, ACSI, UISP.

La Bike Card non fornirà alcun servizio assicurativo e dovrà essere obbligatoriamente presentata alle manifestazioni con la tessera del relativo EPS; le garanzie assicurative per gli infortuni e la responsabilità civile resteranno a carico dell’Ente che ha tesserato l’atleta soggetto o responsabile del sinistro.

Gli atleti sprovvisti della Bike Card non saranno ammessi agli eventi organizzati da FCI, ACSI e UISP.

L’attività UCI – per effetto della convenzione sottoscritta con FCI – verrà garantita solo ai tesserati ACSI e UISP – se qualificati.

Rimane fermo l’intendimento di creare un database unico dei tesserati e di uniformare gli Organi di Giustizia e le relative sanzioni.

Le modalità di attivazione e di acquisto della Bike Card verranno rese note a breve.

Leggi tutto...

Log In

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?